Sarno. Giovanni Cocca pronto a ricandidarsi con il centro destra

Sarno. Giovanni Cocca è pronto a ricandidarsi alla guida della coalizione. Il centrodestra sarnese inizia a confrontarsi

Giovanni Cocca - Agro24
Giovanni Cocca - Agro24

Sarno. Giovanni Cocca è pronto a ricandidarsi alla guida della coalizione. Il centrodestra sarnese inizia a confrontarsi sul futuro dell’appuntamento delle elezioni amministrative del prossimo anno.

La scelta

Tanta competizione tra partiti e liste civiche, si parte dall’affermazione di Giovanni Cocca e della linea dei giovani ma organizzati dirigenti di Forza Italia. Dopo la scelta da parte di Giuseppe Agovino di lasciare il consiglio comunale in vista di un lavoro politico concentrato verso la prossima primavera, il dibattito politico tra le forze liberali e conservatrici è stato sdoganato. Un anticipo di tempi che è però anche una prova per confrontarsi con i tanti protagonisti del centrodestra e leader di partiti e movimenti civici, decisamente in fermento. Partendo proprio da Agovino e dal gruppo di Forza Italia, capace di tornare ad aggregare intorno al proprio partito sia personaggi riconosciuti da tempo come Franco Annunziata, passando per l’ingresso di Domenico Crescenzo e la costituzione di un largo gruppo dirigente. Una forza generale che secondo l’ex capogruppo consiliare Agovino certifica Forza Italia come centro trainante della prossima campagna elettorale: “Il partito di Forza Italia è pronto a offrire una proposta, in coalizione con le altre forze politiche amiche del centrodestra, di governo credibile alla cittadinanza. Il populismo degli ultimi anni ha indebolito il consenso nei confronti delle forme di partito, che hanno però ripreso la loro centralità a partire dall’ultimo risultato nazionale”.

L’appartenenza

Prima del nome, dunque, andrà compresa l’appartenenza del prossimo candidato sindaco, nella speranza di evitare qualsiasi tipo di spaccatura. Fratelli d’Italia e movimenti civici del resto sono attivi anche loro nella propria riorganizzazione in vista del prossimo anno, processo che sembra passare decisamente di più attraverso il nome di Giovanni Cocca , già ex candidato sindaco alle scorse amministrative, rispetto a quello di Enrico Sirica, coordinatore del partito meloniano. “Stiamo ragionando con le liste civiche che mi hanno supportato quattro anni fa così come con gli amici dei partiti del centrodestra, io sono dentro Fratelli d’Italia e mi sento candidabile come lo sono tanti miei amici”, ha dichiarato Cocca sulla questione. È partita ufficialmente, dunque, la lunga interlocuzione verso le prossime elezioni amministrative sarnesi. Un appuntamento che il centrodestra, vista la fine del secondo mandato del sindaco Giuseppe Canfora, sente tantissimo e vuole farsi trovare preparato contro un centrosinistra chiamato sicuramente a riorganizzarsi al suo interno.

Alfonso Romano