Napoli. Maltratta figlio di 6 mesi, incastrato da telecamere piazzate dai Cc

L'attività di indagine della Squadra Mobile di Napoli è stata originata dalla denuncia della madre del bambino

Un uomo è indiziato del reato di maltrattamenti ai danni del figlio di soli 6 mesi.

L’accusa

Al termine dell’attività di indagine della Squadra Mobile di Napoli, originata dalla denuncia della madre del bambino e dalla visione delle immagini estrapolate dalla telecamera installata nell’appartamento, sarebbero emersi episodi vessatori e violenti posti in essere dal compagno della donna.

L’arresto

Per questi motivi la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – sezione IV (Violenza di genere e tutela delle fasce deboli della popolazione.