Sarno. Gara d’appalto per i lavori di riqualificazione del Parco Urbano di via Ingegno

Affidamento congiunto della progettazione definitiva ed esecutiva. Si tratta di progetti finanziati con fondi del PNRR che saranno realizzati su un'area confiscata alla criminalità organizzata.

Gara d’appalto per l’affidamento congiunto della progettazione definitiva ed esecutiva e dei  i Via Ingegno e Interventi di realizzazione Centro Multisportivo Open di Via Ingegno.

Si tratta di due progetti finanziati con fondi del PNRR che saranno realizzati su un’area confiscata alla criminalità organizzata.

L’intervento si pone l’obiettivo fondamentale di creare un’area ricreativa immersa nel verde, in modo che persone di diverse età e capacità, inclusi i ragazzi, possano esercitare anche attività ricreative all’interno di un’oasi naturale. Si prevede infatti la riqualificazione dell’area attraverso l’allestimento di un parco urbano dotato di attrezzature e di percorsi verdi in grado di permettere sia una fruizione tipica delle aree verdi cittadine, sia attività specifiche quali giardini/orti didattici e l’allestimento di un centro sportivo polivalente e multidisciplinare.

Sono infatti previste aree per attività di fitness all’aperto, un’area destinata ad ospitare cani, che potrà essere dotata in futuro anche di attrezzature per il “dog activity”, un’ampia area ludica con giochi inclusivi e Playground, nonché un ampio parcheggio, arredi specifici, un campo di calcio a 5 e un campo di padel doppio con spogliatoi e servizi igienici, con diversi possibili ampliamenti futuri.

Ad aggiudicarsi l’appalto la ditta “JONATHAN SRL” con sede legale a Orta di Atella (CE), che ha individuato come progettista la società “INNOVUS S.R.L.”, con sede a Caianello (CE). All’esito delle valutazioni delle offerte tecniche ed economiche, l’aggiudicatario ha ottenuto un punteggio complessivo di 74,167 punti ed ha offerto un ribasso percentuale sull’importo a base d’asta pari al 25,000%, corrispondente ad un importo di aggiudicazione pari ad € 1.367.044,08 oltre oneri previdenziali e IVA.

Per l’espletamento delle operazioni di gara, è stata utilizzata la procedura aperta, in modalità telematica, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il cronoprogramma di progetto stima la durata dei lavori in 180 giorni.

Il Responsabile Unico del Procedimento è l’Ing. Francesco Santorelli. Il RUP è assistito in tutte le attività dal Gruppo di Lavoro per l’attuazione dei procedimenti amministrativi, relativi
agli interventi strutturali ed alle opere pubbliche finanziati dal PNRR istituito presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Sarno, a cui va il nostro ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto.