Lavorate di Sarno. Ex cava, aggiudicati i lavori di riqualificazione

Si tratta di lavori finanziati con fondi del PNRR. Il progetto prevede la riqualificazione della cava, ormai dismessa, attraverso volte alla messa in sicurezza del sito.

Ex cava di Lavorate, aggiudicati i lavori di riqualificazione

Gara d’appalto per l’affidamento congiunto della progettazione definitiva ed esecutiva e dei lavori per Intervento di caratterizzazione e messa in sicurezza ex cava Lavorate e Intervento di riqualificazione urbana e rifunzionalizzazione area degradata ex cava Lavorate.

Si tratta di lavori finanziati con fondi del PNRR.
Il progetto prevede la riqualificazione della cava, ormai dismessa, attraverso azioni preliminari volte alla messa in sicurezza del sito, che è in stato di abbandono e in condizioni di sicurezza precarie, ed al rispristino della qualità paesaggistica del sito, attraverso la rinaturalizzazione ed la realizzazione di nuovi spazi che innalzino la qualità della vita e dell’abitare e l’attrattività dei luoghi, quali un parco verde attrezzato, un centro multi sportivo, una biglietteria, i servizi igienici ed un ampio parcheggio.

Ad aggiudicarsi l’appalto il raggruppamento costituito dalle aziende SITE SRL con sede legale a Napoli, COFRAT SRL con sede legale a Ottaviano (NA), ed S.G.N. ENGINEERING S.R.L. con sede legale a Nola (NA). All’esito delle valutazioni delle offerte tecniche ed economiche, il Raggruppamento aggiudicatario ha ottenuto un punteggio complessivo di 81,263 punti ed ha offerto un ribasso percentuale sull’importo a base d’asta pari al 20,744%, corrispondente ad un importo di aggiudicazione pari ad € 1.427.860,65 oltre oneri previdenziali e IVA.
Per l’espletamento delle operazioni di gara, è stata utilizzata la procedura aperta, in modalità telematica, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il cronoprogramma di progetto stima la durata dei lavori in 360 giorni.