Scafati. Ennesimo incidente in via Lo Porto, un auto in curva si ribalta

Spavento nella periferia scafatese ai confini con San Marzano sul Sarno, il ragazzo alla guida è miracolosamente illeso

Il tutto accade intorno mezzogiorno quando il conducente, a bordo di una Peugeot 307, non sente più le ruote del proprio veicolo, arrivando così a ribaltarsi terminando la dinamica infrangendosi su un muro. Dall’auto subito iniziano ad uscire fumi e carburante, ma miracolosamente il ragazzo, giovane e neo patentato, è riuscito in pochi istanti ad uscire dal veicolo e a ricevere i primi soccorsi dei residenti.

I soccorsi

Un piccolo graffio è il danno fisico ricevuto dal pesante impatto, con airbag e sistemi di sicurezza che confermano la loro importanza vitale. Sul luogo sono accorsi gli agenti della Polizia Locale del comando scafatese di via Pietro Melchiade, affiancati in un secondo momento dai Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dell’area.

Strada “killer”

Un altro episodio di cronaca per una delle strade “killer” del comune scafatese, che registra circa 100 incidenti all’anno, la maggior parte dovuti proprio alle difficili condizioni del manto in loco, dissestato, spesso sdruccevole e con la totale assenza di dispositivi di sicurezza.