Scafati. Anniversario strage di via D’Amelio. Omaggio a Falcone e Borsellino

Scafati. Anniversario strage di via D’Amelio, il Sindaco Aliberti rende omaggio ai magistrati antimafia Falcone e Borsellino

Scafati. Omaggio a Falcone e Borsellino - Agro24
Scafati. Omaggio a Falcone e Borsellino - Agro24
Scafati. Anniversario strage di via D’Amelio, il Sindaco Aliberti rende omaggio ai magistrati antimafia Falcone e Borsellino

In occasione della ricorrenza, questa mattina, il sindaco Aliberti ha deposto una composizione floreale ai piedi della lapide eretta in ricordo dei magistrati nell’omonima piazza cittadina

Questa mattina, in occasione del XXXI anniversario della strage di via D’Amelio, in cui rimasero uccisi il giudice antimafia Paolo Borsellino ed i componenti della sua scorta, il Sindaco Angelo Pasqualino Aliberti, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, ha reso omaggio ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, agli uomini e alle donne delle rispettive scorte, deponendo una composizione floreale alla lapide eretta in ricordo degli stessi  nella piazza loro dedicata.

Presenti gli amministratori comunali, oltre ai vertici delle forze dell’ordine cittadine, il tenente Gennaro Vitolo, comandante della locale tenenza dei carabinieri, il capitano Gabriele Borbone, comandante della locale compagnia della Guardia di finanza ed il responsabile ad interim del settore IX Polizia Municipale, arch. Maurizio Albano.

Il ricordo di Aliberti

“Questa mattina- ha dichiarato il Sindaco Angelo Pasqualino Aliberti – abbiamo voluto  ricordare il magistrato siciliano Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia a soli 57 giorni di distanza dal suo collega Giovanni Falcone. Un atto dovuto per rinnovare la memoria di quel sacrificio, che rappresenta l’impegno e l’esempio di chi ha dedicato la propria vita per tutelare i nostri diritti e la nostra libertà. La deposizione di una corona è semplicemente un gesto che ha il valore della riflessione ma le azioni che compiamo valgono molto di più. Alle Forze dell’Ordine ho chiesto un sostegno maggiore così come ho già fatto con una nota al Prefetto: un supporto per Scafati terra di confine”.