Pagani. Emergenza caldo: “Papa Charlie” al fianco dei fragili (video)

Pagani. Emergenza caldo. In prima linea la Protezione Civile Papa Charlie. Un aiuto agli anziani e soggetti fragili con un servizio dedicato

There is nothing to show here!
Slider with alias evoluzione not found.
Pagani. Emergenza caldo: “Papa Charlie” al fianco dei fragili (video)

Emergenza caldo. In prima linea la Protezione Civile Papa Charlie di Pagani che dal 1 luglio e fino al 30 settembre prossimo per venire in aiuto degli anziani e dei soggetti fragili ha istituito un servizio dedicato per qualunque necessità: dalla spesa al ritiro dei farmaci ma anche al pagamento delle utenze presso gli apposti punti dedicati.

Guarda anche Angri. Chiude la storica ‘A Taverna è Mast’Aniello (video)

Un punto di riferimento

Papa Charlie è ormai un consolidato punto di riferimento per la protezione civile nell’agro, sempre operativa e presente nei momenti di eccezionalità con azioni di prevenzione e di pronto intervento, anche in supporto, proprio come lo scorso inverso durante i fenomeni alluvionali che hanno interessato in maniera particolare il bacino idrografico del fiume Sarno. Proprio nella base operativa della Papa Charlie fu istituito un centro operativo intercomunale con contatti quotidiani con la prefettura tra i sindaci e responsabili delle emergenze.

L’appello

Michele Pepe figura apicale della Papa Charlie lancia l’appello a un lavoro di rete tra le associazioni di pubblica assistenza e le altre istituzioni di volontariato. Un lavoro teso a rafforzare una sinergia che ha già prodotto risultati positivi, grazie soprattutto a un buon rapporto con le organizzazioni dei paesi vicini che sempre più spesso si trovano ad affrontare emergenze comuni.

Pepe invita ad avvicinarsi al mondo del volontariato partendo dall’agenzia educativa per eccellenza che è la scuola, ma non solo giovani possono offrire il loro contributo alla giusta causa.

Il servizio è di Aldo Severino