Ospedale di Sarno. Ingerisce una moneta, salvato bimbo di 8 anni

Il dottor Sergio Di Fenza, responsabile del reparto di Gastroenterologia dell'ospedale dei Martiri di Villa Malta di Sarno, ha estratto il corpo estraneo dall'esofago del bambino.

Sarno Ospedale Martiri del Villa Malta vista esterna
Sarno Ospedale Martiri del Villa Malta vista esterna

Un bimbo di 8 anni, che ha accidentalmente ingoiato una moneta, è stato salvato all’ospedale Martiri di Villa Marta di Sarno. Il piccolo è stato preso in cura dal dottor Sergio Di Fenza, responsabile del reparto di Gastroenterologia. Lo riporta La Città.

Il dottor Sergio Di Fenza, responsabile del reparto di Gastroenterologia dell’ospedale Martiri di Villa Malta di Sarno, ha estratto il corpo estraneo dall’esofago del bambino, arrivato al nosocomio nella notte.

La notizia è stata resa nota dal sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora.