Pagani. Attacchi informatici, hackerati siti e profili di Telenuova

"Siamo costernati e abbiamo deciso di adire immediatament e le vie legali. Lo dobbiamo ai tanti che quotidianamente sono in sintonia con il nostro lavoro".

Telenuova sotto attacco informatico.

Hackerati i profili facebook della storica emittente tv di Pagani e di alcuni componenti dello staff.

La strategia hacker ha mosso i primi passi manomettendo il sito web di Telenuova.

È accaduto la scorsa settimana e in quella circostanza tecnici specializzati hanno provveduto al ripristino, anche dietro sollecito dei follower più fedeli. Stavolta è toccato ai profili facebook.

“Siamo costernati e abbiamo deciso di adire immediatament e le vie legali. Lo dobbiamo ai tanti che quotidianamente sono in sintonia con il nostro lavoro , agli utenti , ai telespettatori più affezionati.

Una denuncia alla polizia postale permetterà di risalire ai mandanti ed agli autori . Non ci faremo certo né intimorire né intimidire. È nostro dovere continuare a svolgere l’importante ruolo di informazione che anche attraverso i canali social oltre che quelli televisivi consente alle migliaia di cittadini/ utenti di ricevere le notizie della propria terra ovunque si trovino.

Siamo convinti che i colpevoli saranno puniti grazie all’attività delle forze dell’ordine dedicate ad un settore così delicato quale quello informatico. Telenuova attraverso la pagina Facebook , Twitter e istagram ed il sito Internet svolge un ruolo determinante per la comunicazione sul territorio da sempre in prima linea oggi più che mai.

Intanto sono partite le segnalazioni e del caso a Facebook . Non ci fermeremo. La denuncia è un passo obbligato per mettere alle corde criminali della rete”

Agli editori, alla redazione e a tutti i collaboratori di Telenuova, giungano sentimenti di vicinanza e di solidarietà  personale, dell’editore e di tutti i colleghi di Agro24.

Aldo Severino