Basket. La nuova Givova piace, battuta Rieti alla Beta Ricambi Arena

Il ritorno da avversario di Alessandro Rossi a Scafati coincide con l'esordio di Gentile & Co., applausi scroscianti dai circa 1000 presenti.

Scrimmage numero uno

Primo test della stagione agonistica 2023/24 per la nuova Givova Scafati di coach Pino Sacripanti. Alla Beta Ricambi Arena arriva il coach dell’ultima promozione gialloblù, Alessandro Rossi, con la sua Real Sebastiani Rieti.

I QUINTETTI

SCAFATI: Lottie-Mouaha-Rivers-Gentile-Nunge

RIETI: Johnson-Nobile-Petrovic-Italiano-Hogue

In attesa del ritorno di Logan (ancora negli USA) e del reintegro completo di Kruize Pinkins (alle prese coi postumi dell’operazione al ginocchio subita a fine luglio) la Givova Scafati affronta la Real Sebastiani Rieti in amichevole prova anche di Gerald Robinson (riposo).

Primo quarto

Una splendida cornice di pubblico accompagna il ritorno dei ragazzi di Pino Sacripanti alla Beta Ricambi Arena – PalaMangano e l’asse Gentile-Rivers ripaga subito dando spettacolo durante la prima frazione di gioco. Bene anche i tanto attesi Nunge e Lottie. 20-10 al termine dei primi 10’ di gioco.

Secondo quarto

Punteggio che si azzera alla fine di ogni quarto, sono sempre i soliti Gentile, Nunge e Lottie a fare pentole e coperchi in attacco, il team reatino resta a contatto grazie a qualche disattenzione gialloblù, perdonata dal caldo asfissiante della Beta Ricambi Arena, 11-7 al 15’. Primo tempo divertente, Lottie illumina e Scafati chiude sul 22-15 i secondi dieci di gioco. 42-25 il computo totale dopo 20’.

Terzo quarto

Al cambio campo l’atletismo di Rivers e l’educatissima mano di Nunge la fanno da padrone, Rieti resta in scia con le triple di Sarto e Raucci e l’esperienza di Ancellotti. 17-17 il parziale, 17 avanti la Givova con 10’ da giocare, 59-42.

Quarto quarto

La Givova abbassa fisiologicamente attenzione ed intensità, la Sebastiani con Spanghero e Johnson tiene la testa avanti per tutto il quarto periodo e “vince” gli ultimi 10’ di gioco per 14 a 19.
Finisce 73-61 per la Givova Scafati tra gli applausi dei supporters gialloblù arrivati in massa ad osservare i loro beniamini.

Emozionante e commovente il tributo dedicato a coach Alessandro Rossi nel post-partita dal pubblico scafatese, a testimonianza di un legame pressoché indissolubile.

I tabellini

GIVOVA SCAFATI: Timperi 1, Lottie 8, Gentile 11, Mouaha, Morvillo n. e., De Laurentiis 6, Reale 2, Rossato 2, Rivers 21, Nunge 17, Pini 3, Borriello n. e..

Allenatore: Sacripanti Stefano. Assistenti Allenatori: Ciarpella Marco, Costagliola Massimo.

REAL SEBASTIANI RIETI: Sarto 6, Frattoni, Petrovic, Piccin 3, Hogue 8, Ancellotti 14, Johnson 19, Raucci 5, Italiano 2, Nobile 2, Spanghero 2.

Allenatore: Rossi Alessandro. Assistenti Allenatori: Ruggieri Andrea, Miluzzi Enrico.

Spettatori: 1.000 circa.