Salerno. Luci d’Artista: si parte il 24 novembre

Il sindaco Napoli e l’assessore Ferrara ufficializzano le date: 58 giorni fino al 21 gennaio

Il sindaco Napoli e l’assessore Ferrara ufficializzano le date: 58 giorni fino al 21 gennaio.

Ma il montaggio delle opere fa andare in tilt il traffico in città.

L’annuncio è arrivato quasi in contemporanea. Da Rimini è toccato all’assessore al Commercio e al Turismo, Alessandro Ferrara; a Salerno, invece, c’ha pensato il sindaco Vincenzo Napoli. I due esponenti dell’amministrazione, infatti, ieri mattina hanno ufficializzato le date della 18esima edizione di Luci d’Artista. Che, come previsto, sarà nuovamente “extralarge”, come le kermesse della maggiore affluenza: le luminarie, infatti, inizieranno a “brillare” nella city venerdì 24 novembre per poi spegnersi e dare appuntamento all’inverno successivo il 21 gennaio 2024.

Una città illuminata per 58 giorni, dunque, nell’edizione che nell’intenzione dell’amministrazione comunale dovrà segnare il rilancio. «L’assessore Ferrara è a Rimini per presentare le iniziative che si terranno nel corso di Luci d’Artista e della nuova edizione che sarà per gran parte rinnovata, realizzando un progetto di designer del settore che hanno prodotto delle opere soltanto per la città di Salerno», ha evidenziato il primo cittadino. «Ci aspettiamo tantissimo, attendiamo il sold-out con una grande partecipazione di turisti e visitatori così come accaduto nel corso dell’ultima stagione estiva e anche in questi giorni in cui, grazie all’arrivo dei croceristi, la città è piena di turisti». Presenze assidue, dunque, che spingono il sindaco Napoli anche ad impegnarsi «affinché ci sia un’accoglienza sempre migliore, con ulteriori servizi. Ma su questo l’assessore Ferrara sta lavorando con grande attenzione». E proprio il delegato al Turismo e al Commercio, poi, ha svelato le date di Luci d’Artista nel corso della conferenza stampa che ieri mattina al “TTG Travel Experience”, la Fiera internazionale del turismo in corso nella cittadina romagnola, evidenziando che l’edizione 2023-2024 inizierà il 24 novembre per terminare il 21 gennaio.