Angri-Real Casalnuovo 3-1: show grigiorosso in Coppa Italia

La squadra di mister Liquidato, nonostante l'ampio turnover, strappa il pass per il turno successivo dove affronterà il Lamezia Terme.

Angri-Real Casalnuovo 3-1. L’US Angri 1927 conquista il pass per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. I grigiorossi di mister Stefano Liquidato battono tra le mura amiche il Real Casalnuovo per 3-1. Giornata di turnover per gli uomini del cavallino che si impongono grazie alle reti di Mansour, Kljajic e Giorgio.

Al “Novi” la prima occasione è dei padroni di casa, dopo 7 minuti gioco ci prova Virgilio (al debutto in maglia grigiorossa) con un tiro da fuori area sugli sviluppi di un corner, palla leggermente a lato.
È ancora l’Angri ad essere pericoloso, con Mansour che lanciato da Giorgio si trova clamorosamente a tu per tu con Viola, ma non è lucido e si allunga il pallone, sprecando così un’occasione importante.
Risposta immediata del Real Casalnuovo, che ci prova con un tiro a volo di Bonavita, blocca in due tempi Scarpato.
Dopo due minuti occasione limpida ancora per i padroni di casa, azione che parte da Celiento che allarga per Mansour, entra in area di rigore l’esterno grigiorosso che ci prova con un tiro cross, arriva sulla respinta proprio Celiento che spedisce la palla di poco fuori.
Partita che entra nel vivo, e dopo pochi istanti è il Casalnuovo che ci prova con Castellano, ma un super Scarpato devia in calcio d’angolo.
La partita si sblocca al 25′ con il vantaggio dell’Angri grazie ad una rete di Mohamed Mansour, che servito da un cross perfetto di Sabatino insacca di testa e firma il suo primo goal stagionale.
Al 40′ ci prova invece il Casalnuovo ad entrare in partita con un colpo di testa del classe 2004 Castellano, ma non riesce ad impattare bene la sfera ed è di nuovo possesso Angri.
E dopo 3 minuti al 43′ c’è il raddoppio dell’Angri con un goal spettacolare di Daniel Kljajic che con un siluro da fuori area trafigge l’estremo difensore Viola che non può far nulla.
E senza recupero termina la prima frazione di gioco con il risultato di 2-0 a favore della squadra padrona di casa.

Angri-Real Casalnuovo 3-1: secondo tempo

L’inizio della seconda frazione di gioco vede subito spingere il piede sull’acceleratore all’Angri, sugli sviluppi di un corner è Picascia a colpire la palla di testa, che esce di poco a lato. E pochi minuti più tardi ancora occasione per l’Angri con Celiento che sfrutta un errore della retroguardia avversaria e praticamente con la porta spalancata manda il pallone fuori, di poco sopra la traversa. Al minuto 54′ accorcia le distanze il Casalnuovo grazie ad una rete di Carnevale che con uno stacco imperioso di testa insacca la palla in rete, non può nulla Scarpato. Ma un minuto dopo i padroni di casa si riportano di nuovo a più due sul Casalnuovo con Giorgio che con un sinistro da fuori area sigla il goal del 3-1 al 55′ minuto di gioco.

Al 74′ è ancora Carnevale tra le fila del Casalnuovo a provarci da fuori area con un tiro però telefonato che termina tra le braccia di Scarpato.
Qualche istante più tardi è il neo entrato grigiorosso Di Mauro a provarci da fuori area con un ottimo tiro che termina di poco fuori. Dopo 4 minuti è Scarpato, estremo difensore grigiorosso a mettersi in mostra con un miracolo sul colpo di testa di Buchicchio, e risultato che resta quindi fermo sul 3-1.

In pieno recupero ci prova ancora il Casalnuovo con una mischia in area di rigore, con un tiro a volo di Buchicchio ma si fa trovare pronto ancora una volta Scarpato.
L’ultima occasione del match è ancora del Casalnuovo che ci prova con Bonavita, tiro che va alto sopra la traversa.
E dopo 4 minuti di recupero termina la partita tra Angri e Casalnuovo con il risultato di 3-1 a favore dei grigiorossi, che passano il turno e sfideranno il Lamezia Terme ai sedicesimi di finale.

Angri-Real Casalnuovo 3-1: il tabellino

ANGRI: Scarpato, Cordato (75′ Tipaldi), Virgilio, Picascia, Celiento (71′ Di Mauro), Manè, Kljajic (46′ Spunticcia), Giorgio, Mansour (88′ Costabile), De Marco, Sabatino (66′ Marasco). A disposizione: Castellano, Herrera, Fabiano, Caropreso.
CASALNUOVO: Viola, Piga, Dore (71′ Buchicchio), Pinna, Castellano (46′ Galizia), Camorani, Pezzi, Bonavita, Sgambati (46′ Carnevale), Cannavaro (46′ Sosa), Vivacqua (60’Reginaldo). A disposizione: Rossi, Morra, Buchicchio, Corrado, Xheleshi.
AMMONITI: Sgambati (C)
MARCATORI: 25′ Mansour (A), 43′ Kljajic (A), 54′ Carnevale (C), 55′ Giorgio (A)
ANGOLI: 5-2
RECUPERO: 4′ st