Fiat Multipla da collezione, arriva la One-Off 6×6 

fiat multipla

Per celebrare il 25° anniversario dal debutto al Salone di Francoforte di un modello tanto amato come Fiat Multipla, verrà riproposta una versione unica e da collezione. La one-Off 6×6, infatti, nata all’interno della divisione Heritage di Stellantis, porterà la firma di Roberto Giolito, designer e papà della prima generazione. Forse la più iconica che, per l’occasione, sarà caratterizzata da un bizzarro design con una livrea speciale con 6 personaggi dei cartoni animati su un esemplare restaurato dall’originale. Sarà venduta ad un appassionato utilizzatore del monovolume italiano.

I personaggi erano stati originariamente realizzati per il lancio nel 1998, mostrando le diverse caratteristiche del target di pubblico ed evidenziando la disposizione dei posti 3+3. I cartoni animati alla guida della propria Fiat Multipla si trovano sul cofano e sulle fiancate del veicolo. Li ritroviamo a valorizzare gli interni di questa One-Off, ritratti nei sedili e ciascuno con il suo personalissimo carattere: dall’esploratore al bambino pilota, dalla signora attraente all’uomo elegante, dal frate al giovane ribelle degli anni Settanta.

La stessa raffinatezza caratterizza la livrea Turchese Bio che diviene lo sfondo al disegno complessivo dei sei personaggi applicato sul cofano e sulle fiancate della Fiat Multipla, un richiamo agli spazi aperti, al mare ed alla forte attitudine green del modello con le sue motorizzazioni a basse emissioni. Ad impreziosire il tutto le modanature, le ruote ed i paraurti verniciati in Grey White, un colore neutro che spezza con grande eleganza il blu della carrozzeria.

La Fiat Multipla, minivan famoso per l’innovativo layout dell’abitacolo a 6 posti su due file, è stata una delle auto più polarizzanti mai realizzate, avendo calcato le strade europee dal 1998 al 2010 e mantenuto la sua presenza in Cina fino al 2013. La prima “3+3” posti del suo segmento era così innovativa che nel 1999 fu esposta al MoMA e si aggiudicò il titolo di “Car of the Year” su Top Gear in UK.