Pagani/S.Egidio. Zona contesa: Orta Loreto difende la sua identità (video)

Orta Loreto. “Ci hanno tolto pure la chiesa” così alcuni cittadini a protestare sotto il cartellone di benvenuti della città di Pagani

Pagani/S.Egidio. Zona contesa: Orta Loreto difende la sua identità

“Ci hanno tolto pure la chiesa” così alcuni cittadini a protestare sotto il cartellone di benvenuti della città di Pagani appena installato nei pressi della chiesa di Sant’Antonio da Padova nella popolosa frazione di Orta Loreto dove sono convenuti alcuni cittadini che hanno protestato ancora una volta simbolicamente contro l’annessione a Pagani.

Guarda anche Angri. Via Paludicelle D’Auria annuncia il completamento (video)

Presente alla protesta anche il consigliere comunale Pietro Grimaldi che si è fatto portavoce del disagio provocato dalla sentenza del consiglio di Stato e sull’opportunità o meno del comune liguorino di marcare il territorio con i cartelloni almeno in questa prima fase ancora dibattimentale.

Un intervento risolutivo?

I cittadini confidano ancora in un possibile intervento risolutivo della Regione Campania per ristabilire quelli che erano i confini tra Pagani e Sant’Egidio del Monte Albino.

Il servizio è di Alfonso Romano

There is nothing to show here!
Slider with alias evoluzione not found.