Basket. Tortona-Strelnieks, matrimonio che non s’ha da fare

Il playmaker della Givova Scafati era stato richiesto dalla società piemontese, un secco "No, grazie" la risposta gialloblù.

La richiesta

Dopo l’ormai fatto approdo di Mike Daum all’Anadolu Efes in sostituzione dell’ex Venezia Willis, la Bertram Yachts Derthona avrebbe sondato il terreno con la Givova Scafati per accaparrarsi le prestazioni del playmaker lettone Janis Strelnieks, arrivato sulle sponde del Sarno poco più di un mese fa.

La situazione contrattuale

L’ex CSKA Mosca avrebbe da contratto un’escape che gli permetterebbe di lasciare la Givova per altri lidi in caso di offerte da team partecipanti all’Eurolega sino alla fine del mese di gennaio. Tortona, squadra che gioca sì le coppe europee, compete però in Basketball Champions League e non in Euroleague, ciò significa che la decisione finale su un eventuale trasferimento in queste ore passava per le mani della proprietà gialloblù.

La risposta

Un secco “No, grazie” parrebbe essere stata la risposta della Givova alla richiesta bianconera, Strelnieks non si muove da Scafati. Coach Sacripanti (in ripresa dopo la colica che ne ha impedito la presenza in panchina a Sassari) potrà contare sul classe ’89 di qui a fine stagione, salvo clamorose offerte dal miglior torneo internazionale d’Europa…