La Madonna delle Galline di Pagani presente alla Rassegna del Patrimonio Immateriale della Campania

Sarà protagonista alla Prima Rassegna del Patrimonio Immateriale della Campania presso il NEXT, dal 1 al 3 dicembre

Pagani. Uscita e rientro per la Madonna delle Galline

La Madonna delle Galline sarà protagonista alla Prima Rassegna del Patrimonio Immateriale della Campania presso il NEXT – Nuova Esposizione Ex Tabacchificio di Capaccio Paestum, dal 1 al 3 dicembre. Organizzata dalla Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo della Regione Campania con il supporto della Scabec, l’evento valorizza il patrimonio culturale immateriale della regione attraverso stand espositivi, dibattiti e laboratori.

Festa della Madonna delle Galline, storia e leggenda della festa della  città di Pagani - Ulisse online

L’Arciconfraternita di Santa Maria Incoronata del Carmine di Pagani presenta la Festa in onore della Madonna delle Galline, inserita nell’Inventario del Patrimonio Immateriale della Campania nel 2022. Il Comune di Pagani patrocina l’evento, sottolineando l’importanza di questo patrimonio storico, artistico e culturale.

Il Sindaco De Prisco commenta entusiasticamente, sottolineando la partecipazione come un’opportunità per far conoscere la Festa a livello nazionale e internazionale. La presenza dell’Arciconfraternita include uno stand informativo, partecipazione a una tavola rotonda e esibizioni di canti e danze tipiche. La Rassegna offre un’occasione unica per promuovere la storia e l’identità di Pagani, con degustazioni di carciofi arrostiti presso lo stand. L’accesso è gratuito su prenotazione tramite il sito www.patrimonioimmaterialecampano.it o direttamente all’ingresso del NEXT di Capaccio Paestum.