Nocera Inferiore. Avviso per buoni spesa festività natalizie

Nocera Inferiore: voucher natalizi da 80mila Euro per le famiglie bisognose. Sostegno dell'Amministrazione Comunale per un Natale Solidale

federica fortino
federica fortino
Nocera Inferiore. Avviso per buoni spesa festività natalizie

L’Amministrazione Comunale di Nocera Inferiore ha pubblicato l’Avviso del Settore Socio-Formativo per l’erogazione di voucher, offrendo un sostegno economico per l’acquisto di generi di prima necessità presso le attività commerciali aderenti. Con un fondo complessivo di 80mila euro, l’iniziativa mira a sostenere le famiglie durante il periodo natalizio. Le richieste possono essere presentate dal 28 novembre all’11 dicembre.

I requisiti

L’Assessore alle Politiche Sociali, Federica Fortino, sottolinea l’importanza di questa misura per le famiglie in condizioni economiche svantaggiate. I requisiti includono cittadinanza italiana o titolo di soggiorno valido, residenza nel Comune, ISEE 2023 inferiore a 6.000,00 euro, e giacenza bancaria o postale entro i 6.000,00 euro. I percettori di reddito di cittadinanza o altri sostegni statali sono esclusi.

Annarita Ferrara, consigliera delegata all’analisi e al monitoraggio dei fondi, spiega che l’importo del voucher dipende dai componenti del nucleo familiare, con 100,00 euro per nuclei fino a due persone e 200,00 euro per nuclei da tre persone in su. Le richieste possono essere effettuate online attraverso il link https://voucher.sicare.it/sicare/buonispesa_login.php.

L’impegno dell’amministrazione

Alfonso Romano, presidente della Commissione Consiliare Politiche Sociali, sottolinea l’impegno della Commissione nel fornire un supporto continuo, specialmente considerando le interruzioni dei sostegni economici precedentemente riconosciuti dal governo. Il Sindaco Paolo De Maio aggiunge che, nonostante la pianificazione degli eventi natalizi, la priorità rimane accanto ai cittadini più fragili, evidenziando il voucher come un sostegno prezioso per chi vive in situazioni di precarietà economica.

Michelangelo Apuzzo