Nocera Superiore. Inizia la corsa per il dopo Cuofano

Prossime elezioni a Nocera Superiore: D'Acunzi e Pagano favoriti, spaccature nel centro destra, c'è anche Montalbano?

Nocera Supeiore. Candidati sidanco prospettive - Agro24
Nocera Supeiore. Candidati sidanco prospettive - Agro24
Nocera Superiore. Inizia la corsa per il dopo Cuofano

Il futuro Sindaco di Nocera Superiore potrebbe riscrivere gli equilibri politici dell’Agro Nocerino Sarnese. Tra i papabili a rivestire il ruolo di primo cittadino, Bartolo Pagano e Gennaro D’Acunzi. I due professionisti locali sono i più accreditati per il dopo Giovanni Maria Cuofano. Pagano in rappresentanza del PD potrebbe costruire un asse di ferro con il collega di Nocera Inferiore, Paolo De Maio.

Il centro destra

Il centro destra, invece, sta costruendo una coalizione forte sul nome di Gennaro D’Acunzi medico e fratello di Pasquale D’Acunzi il re del Pomodoro dell’area a Nord di Salerno. D’Acunzi al momento non avrebbe il sostegno di FdI che ha deciso attraverso le primarie di sostenere Franco Pagano fedelissimo di Giuseppe Fabbricatore ed Edmondo Cirielli. Voci interne parlano di una forte spaccatura con una parte del partito deciso a costruire una lista civica in sostegno di D’Acunzi.

Montalbano c’è…

Potrebbe prendere parte alle prossime amministrative anche Gaetano Montalbano, sempre più insistenti le voci che vedrebbero della partita anche il medico che il sindaco lo ha già fatto per tre volte. Montalbano troverebbe anche il sostegno di figure politiche al momento vicine all’uscente Cuofano.

Gerardo Vicidomini