Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale annuncia la sua ricandidatura

"La decisione maturata già da mesi “nonostante le proposte di altre candidature, al momento non ho tessere di partito”

Ilaria Abagnale Sindaco - Agro24
Ilaria Abagnale Sindaco - Agro24

Ilaria Abagnale: “Ho scelto di ricandidarmi, voglio essere sindaco per altri 5 anni”
La decisione maturata già da mesi “nonostante le proposte di altre candidature, al momento non ho tessere di partito”

“Già da alcuni mesi ho maturato la decisione di ricandidarmi come sindaco di Sant’Antonio Abate e neanche le proposte di candidature per incarichi più importanti mi hanno fatto cambiare idea”. A dirlo è Ilaria Abagnale, sindaca di Sant’Antonio Abate.
“La mia unica priorità, almeno per i prossimi cinque anni, è e resta Sant’Antonio Abate. Spero che i cittadini possano riporre ancora fiducia in me – prosegue Ilaria Abagnale – per consentirmi di essere orgogliosamente ancora il loro sindaco. Ho scelto di ricandidarmi puntando ancora una volta sulla “forza gentile” e sui movimenti civici che mi hanno accompagnata in questo bellissimo percorso iniziato quattro anni e mezzo fa. Voglio farlo con maggiore consapevolezza dell’importanza che la politica riveste per i territori, ma con la libertà che mi contraddistingue da sempre. Il mio sarà un gruppo di donne e uomini che continueranno ad agire solo per il bene di Sant’Antonio Abate, al di fuori delle logiche di partito e degli schemi che spesso li accompagnano. Ancora oggi io non ho sottoscritto tessere di alcun partito o movimento politico – prosegue la sindaca abatese – perché per il momento non ho intenzione di avvicinarmi a questo o quel simbolo. Una scelta coerente con il percorso intrapreso in questi primi difficili e fantastici anni al servizio di Sant’Antonio Abate”.

“Inoltre – conclude Ilaria Abagnale – da consigliere metropolitano in carica, lavorerò instancabilmente per rappresentare anche la Città Metropolitana di Napoli, grazie all’importante delega che mi è stata assegnata”.