Angri, M5S: “Amministrazione Ferraioli incapace di agire, chiediamo le dimissioni”

La crisi politica che sta travolgendo Angri raggiunge un punto critico, mettendo in luce il fallimento dell'amministrazione Ferraioli.

Angri comune
Angri comune

La crisi politica che sta travolgendo Angri raggiunge un punto critico, mettendo in luce il fallimento dell’amministrazione Ferraioli nel garantire stabilità ed efficacia nella gestione degli affari pubblici. Il coordinamento provinciale del Movimento 5 Stelle evidenzia questo scacco, sottolineando le dimissioni in serie degli assessori come sintomo inequivocabile di un’amministrazione incapace di assicurare stabilità ed efficacia.

Giuseppe Iozzino, coordinatore cittadino del Movimento 5 Stelle, denuncia un’amministrazione ingessata e priva di azione, incapace di risolvere le problematiche urbane. La gestione disastrosa di questioni cruciali come l’opera di Corso Italia, il dimensionamento scolastico e i disservizi comunali svela il totale fallimento dell’attuale governo cittadino. È imperativo un cambio radicale per evitare ulteriori danni, consentendo ai cittadini di decidere del proprio futuro tramite nuove elezioni.

La coordinatrice provinciale Virginia Villani sottolinea l’importanza di una presa di responsabilità da parte del sindaco Ferraioli nell’interesse della comunità. Il Movimento 5 Stelle si impegna a lavorare per una transizione pacifica e democratica verso una nuova fase di crescita per Angri. Iozzino invita a unire le forze politiche sane per costruire un progetto alternativo, risollevando le sorti della città e restituendole il ruolo centrale che merita.