Ultim’ora: Fuga di gas e crollo di un appartamento, due morti

Secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco e dei tecnici comunali, la perdita di gas si è originata in un appartamento al primo piano

A Torre del Greco, Napoli, due anziani sono deceduti e una donna è gravemente ferita a seguito di un’esplosione causata da una fuga di gas. Secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco e dei tecnici comunali, la perdita di gas si è originata in un appartamento al primo piano, causando l’esplosione che ha colpito una parete dell’adiacente unità abitativa.

Crollo in palazzo disabitato nel centro di Napoli, sgomberate 2 famiglie da  quello accanto

La dispersione di GPL nella cucina dell’appartamento adiacente ha innescato un’esplosione e il crollo della parete della camera da letto, provocando la morte di Rodolfo Iovine e Anna Pagano, sorpresi nel sonno nella loro abitazione alle pendici del Vesuvio. La sorella di Anna Pagano è stata gravemente ferita e trasferita al centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. In seguito alle valutazioni tecniche, l’edificio è stato dichiarato inagibile e le due famiglie al piano terra sono state evacuate.