Pagani, Sequestrate sciarpe e magliette false per Napoli-Barcellona

L'intervento risoluto dei finanzieri di Napoli ha smascherato una pericolosa produzione di gadget contraffatti legati alla gara di Champions League Napoli-Barcellona.

Nell’ambito delle operazioni anticontraffazione, i Finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno individuato una fabbrica nel comune di Pagani, producente oltre 600 mq di prodotti e gadget contraffatti legati alla partita di Champions League Napoli-Barcellona di oggi, 21 febbraio 2024, nonché alla SSC Napoli e ad altre squadre di serie A. Il Gruppo Pronto Impiego di Napoli ha smantellato la filiera illecita, disarticolando l’opificio gestito da una cittadina italiana, legale rappresentante di una srl nel settore tessile.

Presunti favori in cambio di assunzioni: sospeso un finanziere -  Ottopagine.it Salerno

La merce contraffatta, prevalentemente sciarpe, divise e cappellini, è stata sequestrata insieme a macchinari di alta precisione, come termo-presse e stampanti laser digitali, e sono stati identificati tre operai “in nero“. La titolare è stata denunciata, mentre il valore della merce sequestrata è stimato oltre i 300 mila euro. Un duro colpo contro il commercio illegale, pronto a minare l’evento sportivo imminente.