Nocera Inferiore. Pizzaioli con il cuore: serata solidale per la “Stanza di Tobia”

La serata solidale è stata un successo, con il Nasteat che ha aperto le sue porte a coloro che desideravano contribuire a una causa nobile

Nocera Inferiore. Pizzaioli con il cuore serata solidale per la Stanza di Tobia - Agro24
Nocera Inferiore. Pizzaioli con il cuore serata solidale per la Stanza di Tobia - Agro24
Nocera Inferiore. Pizzaioli con il cuore: serata solidale per la “Stanza di Tobia”

Nel panorama della beneficenza, spesso offuscato da dubbi e inganni, emergono storie che riscaldano il cuore e alimentano la speranza. Una di queste storie di generosità autentica si è svolta al Nasteat di Nocera Inferiore, dove i pizzaioli hanno dimostrato che la passione per la pizza può trasformarsi in un atto di amore per il prossimo.

L’iniziativa

L’iniziativa, organizzata da Christian Nasti e Angelo Tramontano insieme ad altri colleghi, ha avuto un nobile scopo: raccogliere fondi per sostenere la Stanza di Tobia, un’associazione nata da un’idea del presidente dell’Accademia Nazionale Pizza DOC, Antonio Giaccoli. Questa organizzazione è dedicata a supportare le famiglie dei pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere onco – ematologiche, offrendo non solo un sostegno emotivo ma anche un alloggio.

Chi era Tobia

La Stanza di Tobia ha preso il nome da un amico scomparso il 27 dicembre 2019, a soli 23 anni. L’obiettivo di questa organizzazione è onorare la sua memoria e fornire un aiuto concreto alle famiglie che affrontano le sfide legate alle malattie onco – ematologiche. Grazie ai fondi recuperati da eventi benefici come quello tenutosi ieri sera a Nocera, la Stanza di Tobia può continuare a svolgere la sua preziosa missione.

La serata

La serata solidale è stata un successo, con il Nasteat che ha aperto le sue porte a coloro che desideravano contribuire a questa causa nobile. La gente ha risposto con entusiasmo, acquistando i ticket d’ingresso e dimostrando una solidarietà tangibile nei confronti delle famiglie colpite dalle malattie onco – ematologiche. Questo evento ha deliziato i partecipanti con prelibatezze gastronomiche ma ha anche contribuito a diffondere la consapevolezza su una causa importante. La Stanza di Tobia, con il supporto appassionato dei pizzaioli e della comunità locale, può continuare a offrire un aiuto vitale alle famiglie in momenti difficili.

Esempio luminoso

In un mondo spesso carente di gesti altruistici, questo è un esempio luminoso di come la passione per la pizza possa trasformarsi in un atto di generosità che fa davvero la differenza nella vita degli altri.

Michelangelo Apuzzo