Sarno. Aggressione negli uffici comunali: arrestato un uomo

Durante il tentativo di identificare l'uomo, gli agenti sono stati aggrediti con violenza.

E’ scoppiato il panico presso gli uffici comunali dei Servizi Sociali quando un uomo di 36 anni, originario della Nigeria e senza dimora, si è presentato chiedendo assistenza economica. Dopo un confronto agitato con i dipendenti, la situazione è degenerata. Il personale ha chiesto l’intervento della Polizia di Stato.

Durante il tentativo di identificare l’uomo, gli agenti sono stati aggrediti con violenza. L’individuo è stato prontamente bloccato e arrestato con l’accusa di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giudice ha ratificato l’arresto e ha emesso un ordine di divieto di dimora nel comune di Sarno.