Basket Femminile. Brutta sconfitta per Angri a Campobasso

Le ragazze di coach Francesco Iannone devono fare i conti con numerose assenze ed importanti acciacchi, in Molise termina 77-48.

Trasferta amara

Non basta un avvio incoraggiante all’Angri Femminile, che perde 77-48 al PalaSelvapiana contro La Molisana Magnolia Campobasso, nella seconda giornata della fase a orologio. Le ragazze di coach Francesco Iannone non riescono a fronteggiare le differenze fisiche con le avversarie e alla distanza devono alzare bandiera bianca. Importanti le assenze di capitan Sapienza e Capriati, con Carcaterra che si infortuna alla caviglia proprio nel finale. Tolardo (16) e Martines (12) le ultime a mollare.

Cronaca del match

Buona la partenza da parte delle ospiti. Un’ispirata Tolardo e Catalani sono le protagoniste del break di inizio gara, che porta Angri a comandare di 7 (5-12). Con il passare dei minuti Campobasso comincia a sbloccarsi con Moscarella, che ricuce lo strappo sul 13 pari. Le molisane fanno valere al meglio il fatto di avere più centimetri e fisicità e nel finale mettono la freccia con Srot (19-15). Nei secondi dieci giri di lancetta sono ancora le locali a avere l’inerzia in pugno. Contreras e Srot trovano canestri facili e si portano sul + 9 (27-18). Le ospiti non mollano e grazie alla solita Tolardo, ben coadiuvata da Carcaterra e Martines, rientra fino al -4 (29-25). Poi Boraldo prende il proscenio con due bombe di fila, che ricacciano indietro le angresi (35-25), con coach Iannone costretto al time out. Sul finire Carcaterra risponde a Moffa per il 37-27 con cui si torna negli spogliatoi per la pausa lunga.

Il terzo quarto comincia davvero male per Angri, che subisce un nuovo break di 11-0 da La Molisana, con Del Sole sugli scudi (48-27). Iannone deve così ancora fermare l’emorragia. A fermare il parziale è Martines per il 55-27. Ma dall’altra parte subito arriva la tripla di Del Sole (58-27), che spegne ogni ardore. Campobasso accelera e innesta le marce alte. Rizzo e Moscarella chiudono di fatto i conti, siglando il 63-32 quando scocca la sirena dell’ultimo mini riposo. Il quarto periodo vede solo un consolidamento del vantaggio da parte delle molisane, con Angri che cerca come può di limitare il gap accumulato. E’ gioco, partita e incontro per La Molisana, che vince con merito l’incontro.

Tabellini

La Molisana Magnolia Campobasso: Del Sole 14, Boraldo 13, Moffa 4, Vitali 6, Trozzola n.e., Mascia 2, Rizzo 6, Lallo, Srot 12, Moscarella 20, Costato, Patriarca. All. Diotallevi

Angri Pallacanestro Femminile: Sicignano 2, Catalani 4, Manna, Dati, Cesarano, Stoyanova 4, Martines 12, Tolardo 17, Falino, Carcaterra 9, Capriati n.e.. All. Iannone