Salerno. Attività di dossieraggio illecita. Indaga la Procura

Salerno. Attività di dossieraggio illecita. Indaga la Procura. L'inchiesta su politica e calcio coinvolge figure di rilievo

Giustizia e indagini - agro24
Giustizia e indagini - agro24
Salerno. Attività di dossieraggio illecita. Indaga la Procura. L’inchiesta su politica e calcio coinvolge figure di rilievo.

Salerno è sotto i riflettori in un’inchiesta guidata dal procuratore capo di Perugia, Raffaele Cantone, che rivela attività di “dossieraggio” su politici, imprenditori e figure chiave del calcio. La denuncia del ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha portato all’iscrizione ne registro degli indagati di 15 persone.

Gli “spiati”

A essere intercettati secondo quanto riporta il quotidiano “La Città” ci sarebbero, tra gli altri: Massimiliano Allegri, Cristiano Ronaldo e l’ex compagna di Silvio Berlusconi, Marta Fascina. Anche il viceministro degli Esteri Edmondo Cirielli sarebbe stato “dossierato” nel 2022. Danilo Iervolino, presidente della Salernitana, è stato oggetto di numerose ricerche “non autorizzate”, intensificate dopo l’acquisto del club. L’inchiesta, ora sotto esame del Consiglio superiore della magistratura, solleva dubbi sulla privacy e sulla legalità di tali azioni investigative.

RePol