Renault Laguna soffia 30 candeline 

Renault Laguna

La Renault Laguna fu presentata nel gennaio 1994 in un noto autosalone di una via del centro di Parigi. Alla fine degli anni Ottanta fu avviato un nuovo progetto che avrebbe dovuto sfociare nell’erede della Renault 21. Così la Casa della Losanga si poteva far farsi trovare preparata nel nuovo decennio.  Fu un modello in grado di stare al passo con la concorrenza delle nuove vetture di fascia medio-alta che cominciavano ad essere commercializzate. 

Il nome Laguna venne ripreso direttamente da una concept car presentata nel 1990. In realtà aveva poco a che spartire con la vettura di serie. Si trattava di un roadster dalle linee che miscelavano classico e moderno.  

Oltre ai tre motori a quattro cilindri, al momento del lancio sul mercato Renault offrì per la Laguna anche un motore a benzina V6 da 3 litri da 167 CV. Consentiva una velocità massima di 220 km/h. Nel settembre del 1995 seguì la versione station wagon, che era conosciuta in Francia come Nevada, mentre nel resto d’Europa come “Grandtour”.