Nocera Inferiore. Frode fiscale da 45 milioni: cinque arresti

La Guardia di Finanza ha scoperto una frode fiscale di 45 milioni di euro, con cinque persone arrestate

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Nocera Inferiore. Frode fiscale da 45 milioni: cinque arresti

La Guardia di Finanza ha scoperto una frode fiscale di 45 milioni di euro nel settore conciario, con cinque persone arrestate. Tra gli arrestati, un imprenditore di Nocera Inferiore e due di San Severino. I finanzieri hanno eseguito 12 perquisizioni e sequestrato circa 3 milioni di euro.

Le accuse

Le accuse riguardano riciclaggio ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Gli indagati avrebbero creato un sistema di frode attraverso fatture false, trasferendo denaro verso paesi extracomunitari. L’inchiesta continua mentre gli arrestati sono difesi dagli avvocati.