Uomo ubriaco minaccia di morte madre e sorella: fermato

Un uomo di 55 anni residente a Marcianise, è stato destinatario di un'ordinanza di divieto di avvicinamento alle persone offese, notificata di recente dalla polizia.

Salernitano: insegue e minaccia ex moglie, arrestato

Giuseppe V., un uomo di 55 anni residente a Marcianise, è stato destinatario di un’ordinanza di divieto di avvicinamento alle persone offese, notificata di recente dalla polizia. L’uomo è difeso dall’avvocato Pasquale Delisati e è accusato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della madre e della sorella.

Le vittime hanno denunciato minacce reali e intimidazioni da parte di Giuseppe V. Secondo quanto riportato dalla Procura, l’uomo, in stato di ubriachezza, avrebbe minacciato di morte le due donne, anche paventando l’utilizzo di un’accetta.

Le minacce si sarebbero estese anche alle conversazioni via chat con la sorella. Di conseguenza, il tribunale ha emesso un provvedimento restrittivo nei confronti di Giuseppe V., vietandogli di avvicinarsi alle persone offese.