Emergenza furti in casa: preoccupa la criminalità nel salernitano

La provincia di Salerno è alle prese con un'impennata dei furti in casa, definendosi una vera e propria emergenza

Polizia - Agro24
Polizia - Agro24
Emergenza furti in casa: preoccupa la criminalità nel salernitano

La provincia di Salerno è alle prese con un’impennata dei furti in casa, definendosi una vera e propria emergenza. I dati della Polizia, resi pubblici in occasione del 172º anniversario della fondazione del corpo, indicano un aumento dei reati denunciati nel 2023 rispetto all’anno precedente, con particolare attenzione ai furti in abitazione e quelli di veicoli.

Numeri che fanno riflettere

I numeri mostrano un incremento significativo dei furti, con 13.659 casi nel 2023, oltre 600 in più rispetto all’anno precedente. Tuttavia, diminuiscono altre tipologie di reati come gli scippi e le violenze sessuali. Preoccupano anche le truffe informatiche, in costante aumento, e lo spaccio di droga, con notevoli sequestri di sostanze stupefacenti.

Altri reati

La polizia postale ha ricevuto numerose denunce per truffe online e reati informatici, evidenziando la crescente sfida della criminalità informatica. In questo contesto, le autorità si concentrano sull’adozione di misure preventive e sull’incremento dei controlli per contrastare efficacemente la criminalità che minaccia la sicurezza della provincia.

Natalia Pepe