Città di Fasano-Angri 1-2: grigiorossi corsari in terra pugliese

I doriani tornano dalla trasferta pugliese con 3 punti grazie alle reti di Palmieri e Mansour.

Città di Fasano-Angri 1-2. L’Angri espugna il “Vito Carlo” di Fasano e torna a casa con il bottino pieno grazie alle reti di Palmieri e Mansour. Per i padroni di casa a segno Melillo con un eurogol.

Città di Fasano-Angri 1-2: la cronaca

Prima fase di studio tra le due compagini che cercano di non sbilanciarsi. Per vedere la prima occasione bisogna attendere il 20’ minuto, dove sugli sviluppi di un corner Allegra calcia, ma la difesa di casa riesce a respingere. Il Fasano risponde poco dopo con una conclusione di Ganci dal limite che Palladino riesce a respingere in corner. L’occasione più nitida della prima frazione arriva al 40’ con una conclusione di Melillo che si stampa sul palo. Il primo tempo non regala ulteriori emozioni ed all’intervallo si va negli spogliatoi con il risultato di 0-0.

Nella ripresa dopo 4 minuti Palmieri si mette in proprio e dopo aver superato due avversari viene atterrato in area di rigore ed il direttore di gara fischia il penalty. Dagli 11 metri si presenta proprio il numero 7 grigiorosso che spiazza Lazar e porta i doriani in vantaggio. Al 55’ il Fasano prova a pareggiarla con una spettacolare conclusione di Battista, ma Palladino vola e si rifugia in corner. L’Angri gestisce e non rischia nulla, ma al 74’ Melillo trova il gol di giornata facendo partire un destro imprendibile per Palladino e ristabilendo la parità. La gioia del Fasano, però, dura solo 5 minuti perché Poziello, reinventato nel ruolo di falso nueve da mister Liquidato, fa una sponda perfetta per Mansour che s’invola tutto solo ed a tu per tu con Lazar non sbaglia riportando nuovamente i doriani in vantaggio. All’89’ grande occasione per i pugliesi: sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva una deviazione, la palla attraversa tutta l’aria piccola ma nessun calciatore del Fasano riesce a spingerlo in rete. Al 102’ arriva il triplice fischio ed i doriani tornano da Fasano con il bottino pieno.

Città di Fasano-Angri 1-2: il tabellino

CITTÀ DI FASANO: Lazar, Tessitore (60’ Caragnuolo), Brignola (70’ Esposito), Pambianchi, Lezzi (80’ Persano), Barellini, Battista (80’ Lorenzo), Ganci, Dorato, Melillo (57’ Losavio), Calabria. A disposizione: Semeraro, Martellotta, Lorenzo, Quazzico, Esposito, Losavio, Aprile, Persano. All. Tiozzo

ANGRI: Palladino, Picascia, Palmieri (70’ De Marco), Longo (51’ Mansour), Schiavino, Allegra, Mettivier (98’ Di Mauro), Poziello (90’ Mane), Kljajic, Fabiano, Ascione. A disposizione: Scarpato, Acampora, Herrera, Rosolino, Sabatino. All. Liquidato

MARCATORI: 50’ rig. Palmieri, 74’ Melillo, 79’ Mansour

AMMONITI: Melillo (F), Picascia (A), Palmieri (A), Palladino (A)
ANGOLI: 9-2
RECUPERO: 2’pt, 8’st.
ARBITRO: Andrea Santeramo di Monza; Assistente 1: Fantini di Busto Arstizio; Assistente 2: Barlocco di Legnano.

Fonte foto: Foro Rosato