Scafati. Per i contenziosi l’Amministrazione cerca un legale esterno

Grana contenziosi per il Comune di Scafati, la giunta ora verso l’ingaggio di un nuovo avvocato convenzionato

Scafati Comune
Scafati Comune
Scafati. Per i contenziosi l’Amministrazione cerca un legale esterno

Grana contenziosi per il Comune di Scafati, la giunta ora verso l’ingaggio di un nuovo avvocato convenzionato. Terminato il rapporto con il legale Sabatino Rainone, si ricerca una nuova figura professionale per provare a ridurre la mole di debiti fuori bilancio dell’Ente, da tempo nel mirino della Corte dei Conti.

La delibera approvata

Negli ultimi giorni, la giunta comunale ha approvato una delibera per indirizzare gli uffici competente al conferimento di un nuovo incarico professionale che possa affiancare i dipendenti dell’Ente di Palazzo Mayer. Una notizia che arriva nei giorni dell’approvazione del bilancio previsionale 20242026, che ha palesato ancora importanti passi da fare sul tema contenzioso e debiti fuori bilancio.

Attenzione necessaria alla questione

La questione è quanto mai centrale in ottica di piano di riequilibrio pluriennale, con la Corte dei Conti che chiederà nel rendiconto 2023 i passi in avanti registrati da Palazzo Mayer per evitare il dissesto. Su questo le varie anime della minoranze non hanno dubbi: «C’è una situazione critica, ma per questa amministrazione comunale sembra vada tutto bene. Anche se ci sono debiti per tre milioni di euro», ha spiegato il consigliere Francesco Carotenuto.

Alfonso Romano