Nocera Superiore, quarantenne morto per caduta accidentale dal settimo piano

Lutto - agro24
Lutto - agro24

A causare la morte del quarantenne GR di Nocera Superiore sarebbe stata la caduta accidentale dal settimo piano del palazzo dove l’uomo viveva. Dalle prime ricostruzioni, mentre era intento a svolgere dei lavoretti domestici sul terrazzino dell’abitazione, avrebbe perso l’equilibrio, precipitando così nel vuoto.

Il quarantenne lascia la moglie e una figlia piccola. I funerali si svolgeranno nella mattinata di lunedì, 29 aprile, presso la Chiesa di Santa Maria Santissima di Costantinopoli, nel quartiere Pecorari di Nocera Superiore.