3700 crocieristi in arrivo alla Stazione Marittima di Salerno

Il porto di Salerno si prepara ad accogliere un’ondata di visitatori provenienti da ogni angolo del mondo, con tre navi da crociera previste in arrivo nei prossimi due giorni. Un evento eccezionale che mette in luce il crescente interesse della città come importante scalo turistico per le compagnie di crociera, comprese quelle del segmento extralusso.

L’entusiasmo dei nuovi locali alla Stazione Marittima

L’entusiasmo è palpabile presso la Stazione Marittima di Salerno e su tutte le piattaforme social dedicate alle crociere, con Salerno Stazione Marittima e Salerno Cruises che puntano i riflettori su questa eccezionale stagione. Con il calendario fitto di arrivi, Salerno si conferma sempre più al centro delle rotte delle grandi compagnie internazionali.

L’attesa comincia domani, quando la nave da crociera Bolette della Fred Olsen Cruise Line attraccherà al porto con quasi 1300 passeggeri a bordo. Questi visitatori avranno l’opportunità di esplorare la città per diverse ore prima della partenza prevista per il pomeriggio.

Il venerdì successivo, la prestigiosa Silver Whisper farà il suo debutto al Molo Manfredi, portando con sé quasi 400 crocieristi provenienti da Venezia e diretti a Giardini Naxos – Taormina. La nave, gestita dalla rinomata compagnia Silversea Cruises, rappresenta l’epitome del lusso e del comfort, con prestigiose suite e passeggeri principalmente statunitensi. Sarà un’occasione straordinaria per coloro che faranno conoscenza per la prima volta con le bellezze di Salerno e della Costiera Amalfitana.

Nello stesso giorno, ancorerà inoltre al molo “3 Gennaio” la Marella Discovery 2 della Marella Cruises, portando quasi duemila turisti provenienti da Palma di Maiorca. Anche loro avranno la possibilità di esplorare la città prima della partenza nel tardo pomeriggio.

Nuove opportunità per il turismo locale

Con un totale di 3700 crocieristi in arrivo in due giorni, l’atmosfera alla Stazione Marittima è carica di eccitazione e opportunità. È un momento perfetto per Salerno per mostrare al mondo le sue bellezze e promuovere la destinazione in modo sempre più efficace.

In un periodo in cui il turismo crocieristico sta riprendendo slancio dopo i periodi di chiusura dovuti alla pandemia, Salerno si conferma come una meta imperdibile nel Mediterraneo, con il suo mix unico di storia, cultura e paesaggi mozzafiato. Che sia la prima volta o un ritorno, i visitatori saranno accolti con il calore e l’ospitalità che caratterizzano questa splendida città costiera italiana.