Operazione contro l’immigrazione clandestina nel salernitano

Durante l'operazione, sono state controllate 257 persone

La Polizia di Stato ha condotto un’ampia operazione contro l’immigrazione clandestina nell’area di Eboli, in collaborazione con altre forze dell’ordine, tra cui carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale di Eboli, nonché gli uomini del reparto Prevenzione Crimine e del Reparto Mobile.

Durante l’operazione, sono state controllate 257 persone, di cui 60 con precedenti penali, e 168 veicoli. Sono stati effettuati 10 posti di controllo, con l’emanazione di 14 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada.

Inoltre, i carabinieri hanno arrestato un cittadino marocchino trovato in possesso di 100 grammi di hashish nella propria abitazione. Un altro cittadino marocchino è stato denunciato in stato di libertà per non aver rispettato il provvedimento di espulsione con rimpatrio.

Durante una perquisizione, sono stati controllati 39 cittadini extracomunitari, di cui tre di nazionalità marocchina, soggetti a espulsione con ordine di abbandono del territorio.