Sarno, Manifestazione per la legalità

La cerimonia di premiazione si terrà domani, alle 9.30, presso Villa Lanzara

Il Comune di Sarno rende omaggio al Commissario capo della Polizia Antonio Esposito, vittima del dovere nel tragico attentato delle Brigate Rosse del 21 giugno 1978 a Genova. Per diffondere la cultura della legalità e il rispetto delle regole, le scuole del territorio partecipano a un concorso dedicato alla sua memoria.

Gli studenti, dalle elementari alle superiori, sono chiamati a riflettere sul tema “Vittime del Dovere, patrimonio etico della Nazione”.

I vincitori, selezionati da una commissione, saranno premiati dalla famiglia Esposito, testimoniando la perseveranza nella lotta contro la corruzione e il terrorismo. La cerimonia di premiazione si terrà domani, alle 9.30, presso Villa Lanzara.