Nuovo HUB Chirurgico della Mammella nell’Ospedale di Pagani

Nuovo HUB Chirurgico della Mammella attivo nell'Ospedale di Pagani. Eccellenza nell'Asl di Salerno

Pagani – A partire dal 31 maggio 2024, il presidio ospedaliero di Pagani si prepara ad accogliere un importante nuovo servizio nell’ambito dell’assistenza sanitaria: l’HUB Chirurgico della Mammella dell’Asl Salerno. Questa nuova struttura rappresenta un modello organizzativo all’avanguardia dedicato alla diagnosi e alla cura del tumore al seno.

L’HUB Chirurgico della Mammella si propone di offrire alle pazienti un percorso diagnostico-terapeutico rapido e coordinato, coinvolgendo diverse figure specialistiche. Questo approccio mira a semplificare i percorsi assistenziali, riducendo i tempi di attesa e garantendo una risposta multidisciplinare integrata e personalizzata, in linea con le linee guida regionali.

Una delle caratteristiche distintive di questa nuova struttura è la possibilità di eseguire interventi di chirurgia ricostruttiva immediata, adattati alle specifiche esigenze di ogni paziente. Questo approccio mira a garantire un trattamento mirato e personalizzato, contribuendo così a migliorare la qualità della vita delle donne affette da questa patologia.

Hub chirurgico della Mammella, eccellenza dell’Asl Salerno

L’HUB Chirurgico della Mammella si configura come un’unica struttura funzionale, ma è articolato in diverse unità operative dislocate sul territorio dell’Asl Salerno. Questo modello organizzativo è stato progettato per garantire a ogni paziente l’accesso a un trattamento di alto livello, senza dover affrontare lunghi spostamenti da una parte all’altra del territorio.

In un momento in cui la prevenzione e la cura del tumore al seno rivestono un’importanza sempre maggiore, l’attivazione di questo nuovo HUB Chirurgico rappresenta un passo significativo verso il miglioramento dell’assistenza sanitaria nel territorio salernitano.