Aggredisce l’ex moglie davanti scuola della figlia con una testata: poi scappa

Si è presentato davanti alla scuola dell'infanzia della figlia e ha affrontato l'ex moglie.

Si è presentato davanti alla scuola dell’infanzia della figlia e ha affrontato l’ex moglie. Alla presenza di tutti, per motivi verosimilmente legati alla gelosia, ha aggredito la donna con pugni e una testata, scaraventandola a terra.

Poi si è allontanato. Protagonista della vicenda è un uomo di 43 anni. L’ex moglie, 33 anni, si è successivamente presentata dai carabinieri per segnalare quanto accaduto. I carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini, coordinate dalla procura di Napoli, sezione fasce deboli, acquisendo le immagini prese dagli impianti di videosorveglianza. Poco dopo, i militari hanno rintracciato il 43enne e lo hanno arrestato in flagranza differita.

Nel frattempo, la donna è stata trasferita all’ospedale San Paolo, dove è stata visitata e dimessa con una prognosi di 20 giorni. Le sono state diagnosticate “contusioni multiple in varie sedi del corpo e sindrome post-traumatica da stress”.