Scuolabus non in regola a Roccapiemonte: fermo amministrativo

I Carabinieri hanno proceduto con il fermo amministrativo dello scuolabus, sanzionando il gestore

Carabinieri Sarno
Carabinieri Sarno

Roccapiemonte – Nella mattinata di oggi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M della Compagnia di Mercato San Severino hanno effettuato un controllo su uno scuolabus destinato al trasporto degli alunni della scuola materna locale. Il veicolo, di proprietà di una società privata dell’agro nocerino sarnese e affidataria del servizio per conto del comune di Roccapiemonte, è risultato non in regola con la prescritta revisione annuale.

Durante gli accertamenti, è emerso inoltre che il conducente era sprovvisto sia della patente di guida specifica sia del previsto titolo abilitativo C.Q.C (carta di qualificazione del conducente).

I Carabinieri hanno proceduto con il fermo amministrativo dello scuolabus e hanno comminato le sanzioni pecuniarie previste dal Codice della Strada. Questo intervento rientra nell’ambito dei servizi perlustrativi e di controllo alla sicurezza della circolazione stradale, con particolare attenzione alla sicurezza dei bambini.