Controlli antidroga tra i giovani, minore in comunità

Il 17enne è stato sorpreso in possesso di hashish e mentre cedeva alcune dosi a un acquirente

Salerno – Nella mattinata del 6 giugno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di “collocamento in comunità” nei confronti di un 17enne salernitano, indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il provvedimento e le indagini

Il provvedimento, richiesto dalla Procura della Repubblica, è stato emesso dal Gip presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno. La misura cautelare è stata adottata a seguito dei controlli effettuati dai Carabinieri nell’ambito della prevenzione dello spaccio e consumo di droga tra i giovani.

Durante i controlli, il minore è stato trovato in possesso di hashish e sorpreso mentre cedeva alcune dosi a un acquirente. Il 17enne è stato quindi trasferito in una comunità educativa, dove seguirà un percorso di recupero.