Una bombola di gas GPL esplode in casa: grave un uomo di 72 anni

Una tragedia è stata sfiorata quando una bombola di gas GPL ha causato un'esplosione all'interno di una casa nella contrada Vagni.

Questa mattina, ad Auletta, una tragedia è stata sfiorata quando una bombola di gas GPL ha causato un’esplosione all’interno di una casa nella contrada Vagni, presumibilmente a causa di una perdita di gas.

Un uomo ha riportato gravi ustioni su varie parti del corpo ed è stato trasportato dai soccorritori del 118 prima all’ospedale di Polla e successivamente al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli di Napoli tramite eliambulanza.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e i carabinieri per indagare sulla dinamica precisa dell’evento.