Castellabate, sorpreso con dosi di droga: arrestato 26enne

Un pusher di 26 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Santa Maria di Castellabate.

Un pusher di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Santa Maria di Castellabate. Trovato in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana, il giovane è stato fermato durante un’operazione di controllo del territorio condotta dai militari della stazione locale sotto la guida del maresciallo Marco Cesa.

Successivamente, è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa di disposizioni dall’Autorità Giudiziaria. L’intervento è stato coordinato dai carabinieri della Compagnia di Agropoli, comandati dal capitano Giuseppe Colella. La misura cautelare potrà essere impugnata e le accuse saranno esaminate dal giudice nelle fasi successive del procedimento.

Il sindaco Marco Rizzo ha commentato: “Nella giornata di ieri i militari della locale stazione dei Carabinieri, guidati dal maresciallo Cesa e coordinati dal capitano Colella, hanno arrestato, dopo varie attività di investigazione e pedinamento, un pusher che operava nel nostro territorio e in pieno centro cittadino.

Esprimo i miei complimenti e piena soddisfazione per la brillante operazione, che conferma l’attenzione per il controllo e la sicurezza del territorio. Soprattutto durante il periodo estivo, tali attività saranno ulteriormente potenziate per garantire la tranquillità e la sicurezza sia dei residenti che dei numerosi turisti che sceglieranno Castellabate per le loro vacanze.”