Accoltellò un 20enne al petto: arrestato sedicenne

Il giovane è sospettato di aver accoltellato, domenica scorsa, un ventenne di Tufino

Tentato omicidio e porto abusivo di armi: sono queste le accuse mosse dai carabinieri e dalla Procura di Nola contro un 16enne di Cimitile (Napoli). Il giovane è sospettato di aver accoltellato, domenica scorsa, un ventenne di Tufino (Napoli), attualmente ricoverato in prognosi riservata.

Il minore è stato fermato dai militari e successivamente trasferito al centro di prima accoglienza di Napoli, dove rimarrà in attesa dell’interrogatorio di convalida.