Torre Del Greco. Auto in fiamme: coinvolte anche altre vetture

Auto in fiamme e altre quattro vetture coinvolte in via Armando Diaz, vicino al centro di Torre del Greco.

L’incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri, nella parte della città nota per i suoi ‘viali alberati’. Secondo una prima ricostruzione, sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato di polizia, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco. L’incendio e il fumo nero sarebbero stati causati da una Micra, che intorno alle 23, nel tratto iniziale della strada, ha iniziato a emettere molto fumo dalla parte anteriore.

Il conducente è sceso dall’auto e ha fatto appena in tempo ad alzare il cofano quando sono divampate le fiamme, che per fortuna lo hanno solo sfiorato.

Complice il forte vento, il fuoco è diventato rapidamente ingovernabile, coinvolgendo entrambe le lati della carreggiata dove erano parcheggiate altre vetture. Chi ha assistito alla scena, resa ancora più spaventosa dallo scoppio di alcuni pneumatici a causa del calore, ha immediatamente allertato le forze dell’ordine. I primi ad arrivare sono stati i poliziotti, seguiti dai vigili del fuoco che, non senza difficoltà, hanno domato l’incendio. I proprietari delle vetture vicine hanno provveduto a spostare i loro veicoli per evitare ulteriori danni. La situazione è stata resa più tesa dalle voci sulla presenza di un’auto alimentata a GPL nelle vicinanze.

Questa mattina, in via Armando Diaz, sono ancora evidenti i segni dell’accaduto. Le auto gravemente danneggiate sono ferme, delimitate da strisce di plastica bianche e rosse, in attesa dello sviluppo delle indagini.