Costiera Amalfitana. Intensificati i controlli dei carabinieri

Sono stati istituiti numerosi posti di controllo eseguiti dal personale delle Stazioni Carabinieri di Ravello, Tramonti, Maiori, Positano e Amalfi.

L’8 e il 9 luglio, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno intensificato i controlli sui motociclisti per prevenire comportamenti di guida pericolosi lungo le strade della Costiera Amalfitana.

Durante il servizio, sono stati istituiti numerosi posti di controllo eseguiti dal personale delle Stazioni Carabinieri di Ravello, Tramonti, Maiori, Positano e Amalfi, con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile di Compagnia. Sono stati controllati 54 motocicli, denunciata una persona per guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico di 2,20 gr/l, elevate 10 sanzioni amministrative per un totale di 6.330 euro e ritirata una carta di circolazione.

Inoltre, nell’ambito dei servizi per contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati segnalati alla Prefettura sei giovani trovati in possesso di marijuana, hashish e cocaina.