60 grammi di hashish in camera da letto, arrestato

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri hanno arrestato Mario Mercurio, 38enne, nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’uomo, noto alle forze dell’ordine, è stato controllato dai militari della stazione di Bellizzi, mentre si trovava insieme a due giovani nel corso di uno specifico servizio disposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a contrastare lo spaccio di stupefacenti. Il 38enne ha tentato di disfarsi di 3 pezzi di hashish gettandoli sotto un balcone situato nei pressi della sua abitazione.

Lo stupefacente è stato subito recuperato dai militari i quali, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno perquisito l’appartamento e hanno rinvenuto 20 grammi di hashish, già suddiviso in dosi, ed un bilancino di precisione, nel comò della sua camera da letto, nonché un panetto di 40 grammi sempre di hashish nascosto nella tasca di un suo giubbino riposto in un armadio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto, per la mattinata di domani 3 luglio, presso il Tribunale di Salerno.