60mila prodotti non sicuri sequestrati dalla Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Sala Consilina ha svolto un controllo nei confronti di un grande magazzino del Vallo di Diano, dove sono stati rinvenuti prodotti sui quali non erano riportate le indicazioni “minime” previste dal Codice del Consumo e il cui commercio è vietato in quanto privi dei necessari requisiti di sicurezza.

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 60 mila pezzi (articoli per fumatori, casalinghi e cancelleria varia) per un valore di circa 18.000 mila euro; i prodotti erano offerti in vendita agli ignari consumatori.

Nei confronti del responsabile della società sottoposta a controllo, segnalato all’autorità amministrativa competente, sono state irrogate sanzioni fino a € 25.000,00.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati