A Cava nasce lo sportello “SOS Impresa”

Si terrà lunedì prossimo, 26 giugno alle ore 10.00, l’inaugurazione dello sportello “SOS IMPRESA” a seguito di un apposito protocollo d’intesa tra la Confesercenti di Cava de’ Tirreni, l’Associazione antiracket e usura, SOS Impresa Salerno e il Comune di Cava de’ Tirreni.
Saranno presenti, il Sindaco Vincenzo Servalli, l’Assessore alle imprese ed attività produttive, Luisa Iannone, il presidente di SOS Impresa Salerno, Tommaso Battaglini,Raffaele Esposito e Pasquale Giglio rispettivamente Presidente e Direttore Confesercenti Provinciale e il presidente della Confesercenti Cava de’ Tirreni, Aldo Trezza.

Lo sportello sarà attivo in uno dei locali presso l’Urp, dal lunedì al venerdì, escluso il martedì, durante l’orario di apertura degli uffici comunali e fornirà aiuto e consulenza a commercianti ed imprenditori per prevenire i fenomeni di “sovra-indebitamento” e di alto rischio usura nel mondo scolastico ed associativo in generale; informazioni sulle reti di prevenzione e di aiuto presenti nel territorio; incentivazioni e sostegno nelle azioni di prevenzione dei reati del racket e dell’usura; affiancamento delle vittime nel percorso post-denuncia; costituzione quale parte civile nei processi per estorsione ed usura.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati