A Scafati va in scena Mamme imperfette

In occasione della settimana mondiale del libro e del diritto d’autore la sezione DONNA della
Biblioteca Francesco Morlicchio presenta ‘MAMME IMPERFETTE’, pièce teatrale tratta dall’opera letteraria “28giorni – Storie di Madri” di Francesca Cutino.

Lo spettacolo gratuito, che si terrà nella sala consiliare Venerdì 5 Maggio alle 10,30, sarà aperto a tutti e vedrà la presenza degli studenti e delle studentesse dell’Istituto Einaudi di Scafati e della sua Coordinatrice Danila Scognamiglio.

“Al centro della storia – spiega l’autrice – così come nel libro, ci sono sempre loro, le sette meravigliose mamme che hanno scelto di raccontare le loro emozioni. Emozioni dirompenti, vere, che se nell’opera letteraria sono percepite attraverso un racconto, nella rappresentazione teatrale, arrivano dirette al cuore di chi le ascolta. Il sovrapporsi di arti diverse è il valore aggiunto che ho voluto dare alla rappresentazione”.

Ad introdurre la manifestazione sarà la Direttrice della Biblioteca Maria Benevento.
Le diverse storie saranno interpretate da due bravi attori, Francesca Coppola e Manuel Longobardi, provenienti dalla compagnia stabile dei ragazzi ‘Filippo Sgruttendio de Scafato’.
La voce narrante è, invece, affidata alla giornalista e presentatrice Lia Cutino, gli interventi musicali sono curati da Pietro Bicezio.
Nell’arco della rappresentazione, inoltre, l’artista scafatese Orsola Supino realizzerà un’estemporanea di pittura,
che sarà messa in palio tra i ragazzi dell’istituto Einaudi, nell’ambito di un concorso letterario sul tema, appunto, delle mamme.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati