Accecato dalla gelosia, aggredisce il presunto amante della moglie

Ha aggredito il presunto amante della giovane moglie, minacciandolo con un coltello: quarantenne denunciato dagli agenti di polizia.

E’ accaduto ad Ariano Irpino. Secondo quant riferisce l’Ansa l’uomo, accecato dalla gelosia, ha affrontato in strada l’ex collega di lavoro della moglie, un 50enne di Ariano Irpino, che è riuscito però a schivare i fendenti e a fuggire. Nell’auto dell’aggressore sarebbero stati poi trovati e sequestrati due coltelli di genere proibito.